E-MAIL:

Cliccando sul tasto "Iscrivimi" acconsente al trattamento dei suoi dati personali come indicato nell'informativa privacy policy

CHIUDERE ×
IT US UK DE FR ES CH AT RU NL CHN

Rolex

Rolex Submariner Orologi Rolex Rolex Daytona Vendita Orologi Link Veloci Video Blog e News Fotografie
» Home Page

ROLEX SUBMARINER ACCIAIO ORO

La categoria comprende orologi Rolex Submariner Ref. 16613-16803. Collezione Orologi Sportivi. Bracciale Oyster e Jubilée. Lunetta girevole graduata per il controllo dei tempi di decompressione. Rientra nella categoria Orologi Automatici. Per approfondire la ricerca visiti le sezioni: Rolex Professionali e Rolex Vintage.
La Storia: Il Submariner conferma le competenze professionali dei tecnici Rolex, grazie alla possibilità che offriva ai sommozzatori di misurare il tempo trascorso durante le immersioni. Il primo modello, presentato alla fiera di Basilea del 1954 con referenza 6204 è impermeabile fino a 100 m… Continui a leggere.

Quanto costa un Rolex Submariner in acciaio e oro?

Per approfondire le quotazioni seleziona qui

Vuoi essere aggiornato via e-mail?
2 Orologi ROLEX SUBMARINER ACCIAIO ORO

Rolex Submariner Data 116613LB Ghiera Ceramica Quadrante Blu

Rolex Submariner Date - Ref. 116613LB - Cassa in acciaio e oro 18kt 40mm  vetro in zaffiro - Lunetta unidirezionale in ceramica - Quadrante blu - Bracciale Oysterlock in acciaio e oro chiusura Glidelock - Movimento automatico -... . [Maggiori Informazioni...]
Prodotto Non Disponibile
13.500,00 €

Rolex Submariner Data 116613LN Ghiera Ceramica Quadrante Nero

Rolex Submariner Date - Ref. 116613LN - Cassa in acciaio e oro 18kt giallo 40mm e vetro in zaffiro - Lunetta unidirezionale in ceramica - Quadrante nero - Bracciale Oysterlock in acciaio e oro chiusura Glidelock - Movimento automat... [Maggiori Informazioni...]
Prodotto Non Disponibile
13.500,00 €

Rolex Submariner acciaio e oro

Rolex Submariner acciaio e oro

Storia del Rolex Submariner e delle grandi imprese sportive compiute con questo orologio al polso

Indice

Il legame che unisce Rolex al mondo sottomarino ha origini lontane e continua a durare nel tempo. Tutto ebbe inizio nel 1954 con la presentazione, alla Fiera di Basilea, del Rolex Submariner, un orologio che negli anni successivi è diventato l’emblema per eccellenza della manifattura e, con ogni probabilità, il più famoso orologio subacqueo di tutti i tempi.

Il Rolex Submariner è nato per accompagnare i sub durante le loro immersioni, situazione durante la quale poter tenere traccia del tempo è cruciale. Il Rolex Submariner è stato il primo orologio da polso subacqueo capace di resistere fino a 100 metri di profondità. Le sue caratteristiche principali, che lo differenziavano dagli orologi comunemente prodotti fino a quel momento, erano la lunetta girevole graduata, che offriva ai sub un modo efficace e preciso di tenere sotto controllo i tempi di immersione, un movimento meccanico cronometro a carica automatica e un blocco cassa, fondello e corona di carica perfettamente ermetico.


Rolex Submariner 126613LN

Il Rolex Submariner nel corso degli anni

Il Rolex Submariner nel corso degli anni sub acciaio e oro sultan

Nel corso della sua lunga permanenza nel catalogo della maison ginevrina, che prosegue ancora oggi, il Rolex Submariner ha subito moltissime evoluzioni e aggiornamenti, sia per quanto concerne l’aspetto estetico, sia per il puro contenuto tecnico.

Per quanto riguarda il design, il cambiamento più evidente riguarda la forma della cassa, a cui hanno fatto seguito l’introduzione di materiali dall’alto contenuto tecnico, come l’acciaio 904L Oystersteel in sostituzione del classico 916 e la ceramica Cerachrom utilizzata per l’inserto ghiera dopo l’abbandono della bachelite usata inizialmente e del successivo alluminio.

Tra gli anni ’60 e ’70 il Rolex Submariner ha espanso il proprio pubblico di riferimento conquistando anche i polsi degli appassionati che nulla avevano a che vedere con il mondo marino e men che meno subacqueo. Da orologio prettamente tecnico, il Submariner è divenuto un orologio capace di attrarre il gusto di appassionati di sport o, semplicemente, di persone affascinate dal suo design e dalla sua accuratezza tecnica. Per assecondare questo fenomeno, Rolex ha introdotto delle versioni dell’orologio all’apparenza meno professionali e più orientate al lusso, ovvero i Rolex Submariner in oro e i Submariner in acciaio e oro.


Rolex Submariner acciaio e oro serti dial diamanti

Il Rolex Submariner in acciaio e oro

Il Rolex Submariner in acciaio e oro con scatola rolex

Il Rolex Submariner in acciaio e oro, a sua volta, è stato prodotto in diverse versioni, differenti per colorazioni di quadranti e lunette. Nel mercato dell’usato si possono trovare dei Submariner in acciaio e oro con inserto ghiera blu e quadrante argentè con pietre preziose, chiamati sultan o serti dial, altri con lunetta blu e quadrante blu, oppure con lunetta nera e quadrante nero. Forti di tutti gli aggiornamenti apportati al modello, queste ultime due versioni sono ancora oggi presenti nel catalogo Rolex, con inserto ghiera blu o nero in ceramica Cerachrom e cassa Oyster da 41 millimetri.

Questa evoluzione estetica non ha intaccato l’anima tecnica e professionale del Rolex Submariner e della maison in genere. Tra gli anni ’70 e ’90 infatti Rolex produceva una particolare referenza, la 5514, in origine progettata per fornire i sommozzatori della compagnia COMEX (Compagnie maritime d'expertises) di uno strumento affidabile e preciso.

Nel corso degli anni, il forte legame tra il Rolex Submariner e uno spirito avventuroso avvolto dal fascino dell’eleganza è rafforzato da personaggi celebri del mondo del cinema: questo orologio viene infatti indossato da Sean Connery nei panni di James Bond, ma anche da un altro attore che impersonificò lo stesso personaggio anni più tardi, ovvero Roger Moore. Il suo esemplare è stato venduto all’asta per 335.000 euro.


Rolex Submariner 126613LB

L’evoluzione del Submariner: il Rolex Sea-Dweller e il Rolex Deepsea

Grazie all’esperienza accumulata con lo sviluppo del Submariner, Rolex ha realizzato in seguito altri segnatempo che hanno portato a un livello ancora superiore il già ragguardevole contenuto tecnico dell’orologio, che a oggi ha raggiunto l’impermeabilità garantita fino a 300 metri di profondità. Il primo passo è stato il Rolex Sea-Dweller con la referenza 1665, rilasciato nel 1967 ancora una volta per supplire alle necessità tecniche dei sempre più esigenti sub della COMEX.

A un primo sguardo il nuovo Sea-Dweller assomiglia in tutto e per tutto al suo progenitore, il Submariner, mostrando però una cassa di spessore maggiore e un vetro dalla particolare bombatura che gli conferiscono la capacità di resistere fino a 500 metri di profondità nella prima versione, che salgono a 610 metri nella seconda. L’altra grande e fondamentale caratteristica dell’orologio è la presenza, sulla carrure, di una valvola per la fuoriuscita dell’elio dalla cassa.

L’elio viene impiegato nelle camere di decompressione utilizzate dai sub per risalire in superficie senza rischi per la propria salute. Il gas riesce a penetrare con facilità nelle casse degli orologi, ma non è in grado di fuoriuscirne con la stessa rapidità con cui si ripristina la pressione atmosferica dell’aria aperta al momento della risalita in superficie, causando la rottura del vetro degli orologi.

Nel 2008 Rolex ha presentato una ulteriore versione del suo Sea-Dweller, il Rolex Sea-Dweller Deepsea con referenza 116660, un orologio subacqueo con cassa da 44 millimetri di diametro: dimensioni importanti che contribuiscono a renderlo capace di resistere alla pressione di 390 bar, ovvero alla profondità di 3900 metri.

Deepsea Under the Pole

Proprio il Rolex Sea-Dweller Deepsea è l’orologio che ha accompagnato Ghislain Bardout e i suoi compagni nella spedizione Deepsea Under the Pole del 2010 durante la quale, tra trekking sugli sci e gelide immersioni, gli esploratori sono riusciti a effettuare con successo esperimenti scientifici e a immortalare immagini e suoni di un ecosistema ancora sconosciuto e minacciato dai cambiamenti climatici.

La spedizione, che richiese circa tre anni di preparazione, partì ufficialmente il 26 marzo del 2010, giorno in cui la squadra, composta di 8 persone, venne calata sulla calotta polare.

Nel 2017 Rolex ha rinnovato il proprio supporto a Ghislain Bardout per la partenza di un’ulteriore spedizione, Under the Pole III.

La seconda spedizione fu ancora più ambiziosa della prima: due mesi al polo nord e 800 chilometri da percorrere sugli sci intervallati dalle frequenti immersioni nelle acque gelide, accompagnati da tutta la strumentazione necessaria per documentarle. Intrapreso il viaggio e arrivati a 89° 19’ Nord, Bardout si rese conto della reale situazione: adattarsi all’ambiente polare sarebbe stata una grandissima e durissima sfida per la sua squadra.

L’arrivo al punto prestabilito era previsto per la fine di marzo, per approfittare del cambio di stagione dell’Artico dall’inverno alla primavera, quando il ghiaccio è ancora spesso. Tuttavia la temperatura di -40°C rese ancora più estremi tutti gli sforzi del team di muoversi trascinando ciascuno la propria pesante slitta e rendendo oltretutto ancora più difficili i primi tentativi di immersione.

La squadra si era allenata per mesi e mesi per resistere al freddo, tuttavia le temperature oltremodo rigide ne misero tutti i componenti a dura prova oltre che causare ingenti danni all’attrezzatura, indispensabile per il successo della spedizione.

Gli strumenti che componevano l’equipaggiamento della spedizione cominciarono a rompersi uno a uno: il freddo era così rigido da spezzare il metallo, disintegrare la plastica, alterare il funzionamento di qualunque meccanismo. Persino una delle mute stagne, quella di Emmanuelle Périé, l’unica donna della spedizione, si ruppe durante un’immersione riempiendosi di acqua gelida a causa del ghiaccio che si formava sulla valvola di spurgo.

Emmanuelle Périé ha raccontato che dopo ogni immersione erano necessarie ore per togliere il ghiaccio da tutti gli strumenti, senza contare tutto il tempo impiegato per riparare ogni volta le attrezzature danneggiate. Emmanuelle Périé ha aggiunto anche che gli unici strumenti da immersione che non smisero mai di funzionare dall’inizio alla fine dell’impresa furono i Rolex Oyster Perpetual Sea-Dweller Deepsea dati loro in dotazione dalla maison.

Quotazione del Rolex Submariner Acciaio e Oro

Referenza Misura mm Calibro Prezzo
Rolex Submariner Acciaio e Oro 126613LB 41 3235 13.700 euro
Rolex Submariner Acciaio e Oro 16803 40 3035 8.900 euro
Rolex Submariner Acciaio e Oro 126613LN 41 3235 13.700 euro
Rolex Submariner Acciaio e Oro 16613 40 3135 9.500 euro
Rolex Submariner Acciaio e Oro 116613LB 40 3135 13.500 euro
Rolex Submariner Acciaio e Oro 116613LN 40 3135 12.900 euro

Il prezzo dei Rolex Submariner Acciaio e Oro usati e nuovi riportati in tabella devono essere considerati approssimativi, le quotazioni possono variare a secondo delle fluttuazioni del mercato mondiale dell’alta orologeria.

Quotazione del Rolex Submariner Acciaio e Oro quadrante nero


Rolex Submariner 16613 Serti Dial


Rolex Submariner acciaio e oro  lunetta blu diamanti zaffiri

Potrebbe interessarti anche…

Rolex Submariner in oro

Nei suoi primi anni di produzione il Rolex Submariner veniva realizzato esclusivamente in acciaio, in quanto considerato un orologio prettamente professionale, che doveva resistere all’ambiente marino, estremamente corrosivo. Soltanto più tardi, con la diffusione dell’orologio anche in ambienti lontani dall’ambito professionale, Rolex cominciò a produrre il suo orologio subacqueo per eccellenza anche per un pubblico diverso. Da qui nacquero i primi esemplari di Rolex Submariner in oro giallo, seguiti qualche anno più tardi dalle versioni in oro bianco.

Scopri di più: Rolex Submariner in oro

Rolex Submariner in acciaio

Considerato uno degli orologi più celebri di Rolex, il Submariner in acciaio è da sempre simbolo di un grande spirito esploratore. Nato come strumento professionale, utile a consentire la misurazione del tempo durante le immersioni subacquee, nel corso degli anni si è conquistato sempre più spazio anche nelle occasioni quotidiane, indossato da appassionati di Rolex di tutto il mondo. Realizzato anche in oro e in acciaio e oro, il Submariner nella sua versione in acciaio arriva spesso a superare il prezzo degli esemplari realizzati con materiali più preziosi. Con un valore collezionistico ancora più elevato sono i Submariner in acciaio con il logo COMEX sul quadrante.

Scopri di più: Rolex Submariner in acciaio

rolex

 
Le parole più cercate:
Valutazione orologi Rolex Oyster Precision Compro orologi
Vendo Rolex Acquisto orologi Rolex Diamanti
Rolex Datejust Acciaio Acquisto Rolex Rolex nuovi
Riparazione Orologi Roma Rolex Milano Compro rolex Roma
Orologi usati Roma Omega Constellation Rolex Roma
Rolex Torino Breitling Chronomat Compro orologi usati Roma
Compro Rolex Rolex usati Roma Valutazione Rolex
Rolex Datejust Acciaio e Oro Rolex Daytona Rolex GMT-Master
Rolex Submariner Rolex Date Rolex Datejust
Rolex Explorer Rolex Deep Sea Rolex Yacht-Master
Rolex Sportivi Rolex nuovi prezzi Rolex Day-Date
Rolex Turn-o-Graph Cartier usati Riparazione orologi Bologna
Rolex Oro Rolex Acciaio e Oro Rolex Sky-Dweller
Rolex Donna Rolex Lady Rolex Datejust Quadrante Bianco
Rolex Oyster Perpetual Bianco Rolex Oyster Perpetual Blu Rolex Oyster Perpetual Nero
Rolex Quadrante Bianco Rolex Datejust Nero Rolex Modelli e Referenze
Rolex Air-King 34 mm Nero Rolex Air-king 34 mm Blu Rolex Oyster Perpetual Date Blu
Rolex Datejust Rosa Rolex con Quadrante Blu Rolex Submariner Blu
Rolex con Quadrante Rosa Rolex con Quadrante Rosso Rolex con Quadrante Argentato
Rolex Air-king Rosa Rolex Datejust Quadrante Argento Rolex con Quadrante Nero
Dimensioni del Rolex Rolex automatico Rolex impermeabili
Quando portare un Rolex in assistenza? Revisione Rolex: come e quando farla? Rolex e infiltrazioni d'acqua
Ricaricare correttamente il Rolex a carica manuale Lucidatura Rolex Precisione Rolex
Regalare un Rolex per celebrare le occasioni importanti Rolex Vintage Oyster Perpetual Date Ref. 1500 e 1501 Come si carica correttamente un orologio Rolex automatico?
Rolex Firenze

Gli orologi più richiesti:

Carrello

Carrello

0 elementi
Finanziamento on line

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale

Ricerca nel Sito

Ricerca nel Sito:

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube

NewsLetters

Iscrivendosi alla nostra newsletter potrà ricevere direttamente nella sua casella di posta elettronica le ultime novità di della Rocca Gioielli.

Indirizzo E-Mail:

Cliccando sul tasto "Iscrivimi" acconsente al trattamento dei suoi dati personali come indicato nell'informativa privacy policy

Ricerca per Prezzo




perito orologi

perito orologi
La della Rocca è qualificata per valutare qualsiasi orologio da polso e da tasca: i nostri esperti sono regolarmente registrati alla camera di commercio iscritti ai ruoli 1033 e 1042 C.C.I.A.A. di Bologna e periti del tribunale, possono quindi rilasciare una certificazione d'originalità e autenticità su tutti i nostri prodotti.

Collezionismo Orologi

storia » Museo Fotografico Orologi