E-MAIL:

Cliccando sul tasto "Iscrivimi" acconsente al trattamento dei suoi dati personali come indicato nell'informativa privacy policy

CHIUDERE ×
IT US UK DE FR ES CH AT RU NL CHN

Rolex

Rolex Submariner Orologi Rolex Rolex Daytona Vendita Orologi Link Veloci Video Blog e News Fotografie
Home Page » Rolex Oyster Perpetual con Quadrante Bianco

ROLEX OYSTER PERPETUAL CON QUADRANTE BIANCO



Vuoi essere aggiornato via e-mail?

Rolex Oyster Perpetual 26 Oyster Quadrante Bianco Arabi 3-6-9 176210

Rolex Oyster Perpetual Lady - Ref. 176210 - Cassa in acciaio 26mm con vetro zaffiro - Quadrante bianco con indici e numeri arabi - Bracciale Oyster in acciaio con chiusura Oysterclasp - Movimento automatico - Anno di produzione: 20... [Maggiori Informazioni...]
Prodotto Disponibile
3.980,00 €

Rolex Oyster Perpetual 34 Oyster Quadrante Bianco Romani 1002

Rolex Oyster Perpetual - Ref. 1002 - Cassa in acciaio 34mm con vetro plexiglass (vetroplastica) - Quadrante bianco con numeri romani - Bracciale in acciaio Oyster - Movimento automatico - Anno di produzione: 1988/1989 - Buone co... [Maggiori Informazioni...]
Prodotto Disponibile
3.390,00 €

Rolex Oyster Perpetual con quadrante bianco

Rolex Oyster Perpetual con quadrante bianco

Indice

Il Rolex Oyster Perpetual è uno degli orologi più longevi e iconici della maison di Ginevra, oltre che uno dei più importanti mai realizzati.

La storia del Rolex Oyster Perpetual ha inizio molto tempo fa, nel 1926, anno di nascita dell’originale Rolex Oyster, il primo orologio da polso impermeabile mai costruito al mondo. Il passo successivo è stato compiuto nel 1931 con l’invenzione e il brevetto del primo movimento meccanico a carica automatica con rotore libero, chiamato dalla maison “Perpetual”.

Caratteristiche del Rolex Oyster Perpetual

Da quel momento, queste due caratteristiche hanno pesantemente influenzato il futuro di Rolex e l’Oyster Perpetual è diventato il progetto base da cui la casa coronata è partita per realizzare ogni altro orologio della propria collezione passata e presente.

Il Rolex Oyster Perpetual rappresenta l’orologio di lusso più economico di Rolex, pur garantendo eccezionali caratteristiche tecniche. L’Oyster Perpetual infatti può vantare una impermeabilità all’acqua fino a 100 metri di profondità e un movimento affidabile ed estremamente preciso.

Queste caratteristiche sono sempre state delle costanti all’interno di tutta la gamma Oyster Perpetual che, nel corso degli anni, si è arricchita di altri orologi strettamente discendenti da questo modello, come il primo Air-King.

Il design, le forme e lo stile dell’Oyster Perpetual ne fanno un orologio facilmente indossabile sia dal pubblico maschile, sia da quello femminile, in situazioni eleganti e formali ma anche in contesti più sportivi. Insomma, l’Oyster Perpetual può essere considerato a tutti gli effetti un segnatempo universale.

Un’altra caratteristica che nel corso dei lunghi anni della permanenza dell’orologio nel catalogo Rolex è rimasta invariata è la libertà di personalizzazione. Oggi l’Oyster Perpetual è disponibile soltanto in acciaio Oystersteel, ma in passato Rolex ne produceva anche esemplari in oro giallo e in versione bicolore, acciaio e oro.

L’aspetto dell’orologio può cambiare profondamente da esemplare a esemplare, non solo in base al metallo scelto, ma anche tramite la differenziazione dei quadranti, che possono presentare colori e indici diversi. 

Rolex Oyster Perpetual con quadrante bianco

Uno degli orologi più classici e apprezzati dal pubblico è il Rolex Oyster Perpetual con quadrante bianco che oggi, a seconda del diametro della cassa, può avere indici a bastoneluminescenti, numeri romani o la configurazione 3-6-9 a numeri arabi.

Anche il Rolex Oyster Perpetual Air-King con quadrante bianco, per quanto non più in produzione attualmente, è un orologio molto apprezzato con quella sua particolare eleganza data dagli indici a numeri romani.

Perché acquistare un Rolex Oyster Perpetual con quadrante bianco

Acquistare un Rolex Oyster Perpetual significa anche scegliere tra varie personalizzazioni e tra caratteristiche dello stesso orologio molto differenti tra loro. Uno degli elementi che visivamente colpiscono di più è il colore del quadrante, che nel caso dell’Oyster Perpetual può anche essere bianco. Si tratta di un colore considerato neutro, luminoso, in grado di far risaltare l’eleganza e la lucentezza dell’orologio.

Ma la scelta del bianco non è soltanto di natura estetica: molte persone amano definire il colore del quadrante del proprio orologio anche in base ai tanti significati che si legano ad esso. Ecco dunque qualche informazione sul colore bianco, su ciò che rappresenta e su come abbinarlo.

Significati del colore bianco

Il colore bianco deriva dalla somma di tutti i colori dello spettro visibile: è estremamente luminoso, ma senza tinta. Per questa ragione viene definito come un colore “acromatico”. Ciò fa sì che venga considerato anche un colore neutro, ma attenzione: neutro non significa affatto privo di personalità.

Al contrario, il bianco è un colore al quale nel corso della storia sono stati attribuiti moltissimi significati differenti. Oggi è riconosciuto come il colore simbolo della pace, della purezza, della nascita e della luce. In ambito religioso viene spesso scelto per rimandare all’idea dell’infinito, del Paradiso, della spiritualità.

La versatilità e la ricchezza di significato del bianco emergono anche quando si pensa al colore in ambito naturale: lo si associa all’estate, per via della sua luminosità. È il colore delle nuvole estive del cielo privo di pioggia, ma in inverno lo ritroviamo negli elementi della neve e del ghiaccio, a esprimere calma e silenzio.

Nelle fiabe antiche e moderne e nella narrativa in generale, il bianco viene spesso associato a personaggi positivi e salvifici: è il colore del cavallo alato Pegaso, del coniglio pasquale, degli unicorni, dei cigni, dei draghi buoni e delle streghe buone.

Da questo colore prende il nome una delle più celebri principesse del mondo delle fiabe, Biancaneve, descritta “con i capelli scuri come l'ebano, la pelle bianca come la neve”. Questa definizione riprende la comune associazione del passato della pelle bianca come simbolo di nobiltà: un tempo, infatti, i contadini lavoravano al sole e soltanto i nobili avevano il privilegio di poter trascorrere le giornate al riparo dai raggi solari.

Il colore bianco nell’arte

È proprio il mondo dell’arte a insegnarci che il bianco può essere un colore dal grande impatto visivo e ricco di significato. Non a caso, sono molti gli artisti protagonisti della storia dell’arte più recente che hanno scelto di esplorare i confini di questo affascinante colore con opere di grande pregio e interesse artistico.

“Il bianco ci colpisce come un grande silenzio che ci sembra assoluto”, affermava Kandinsky, che ha esplorato a lungo questo colore nelle sue opere. La prima, importante sperimentazione protagonista dell’arte moderna è forse quella di Kazimir Malevich, pittore russo fondatore del Suprematismo. Nel 1918, l’artista creò l’opera “Quadrato bianco su fondo bianco”.

L’immagine consiste in un quadrato bianco, appunto, all’interno del quale è collocata una seconda figura quadrangolare leggermente ruotata, resa percepibile da una sottilissima linea di contorno. Dall’opera traspare l’intenzione dell’autore di delineare uno spazio non-spazio, una sorta di luogo mentale nel quale perdersi.

Impossibile non citare un’altra pietra miliare che ha cambiato la storia dell’arte: l’artista Lucio Fontana, con le sue serie Concetti spazialiAttese ha acceso una discussione ancora oggi vivace. La sua serie di tagli eseguiti su tela bianca sono tanto riconoscibili quanto carichi di significato.

Il taglio netto, preciso, eseguito con gesto rapido e istintivo, apre la luce al buio e viceversa, dando vita a una sorta di buio luminoso che pervade l’atmosfera. Il taglio diviene luogo di incontro tra oscurità e luce, conscio e inconscio, pensiero e istinto.

In assenza di un carattere cromatico dominante, sono tanti gli artisti che successivamente hanno scelto il colore bianco per esplorare lo spazio, il segno e la materia, andando oltre i confini dell’espressione pittorica.

Come abbinare il Rolex Oyster Perpetual con quadrante bianco

Anche nella moda, sottovalutare il colore bianco si rivelerebbe un errore: la sua neutralità non lo rende privo di significato. Al contrario, si tratta di un colore che può esprimere molto e al quale viene attribuita grande eleganza.

Per un effetto di grande impatto, il Rolex Oyster Perpetual con quadrante bianco può essere inserito all’interno di un look black and white, dal forte contrasto. Se oggi questo accostamento forte è considerato un classico lo dobbiamo a Coco Chanel, che nel 1919 presentò al pubblico il suo celebre profumo Chanel n°5 in bottiglietta trasparente, con etichetta minimale dallo sfondo bianco e lettering nero.

Se in estate un look total white può dare un’idea di freschezza e leggerezza, va però anche ricordato che il rischio di ottenere un risultato troppo piatto e spento è dietro l’angolo, pertanto è bene aggiungere un tocco di colore nei dettagli o in un capo di abbigliamento. In questo caso, meglio scegliere tinte che creano un contrasto evidente, anziché dei toni pastello che potrebbero non risultare abbastanza contrastanti.

Il colore bianco nelle pietre preziose

Nel complesso di un look che unisce il bianco ad altri colori, possiamo sfruttare il quadrante bianco dell’orologio Rolex Oyster Perpetual per creare dei rimandi con i gioielli indossati. Tra le gemme bianche più note troviamo il quarzo bianco, il topazio bianco, lo zaffiro bianco e lo zircone bianco: tutte gemme capaci di donare eleganza, luminosità e brillantezza. Impossibile, poi, non citare la pietra preziosa per eccellenza, che rientra nella categoria delle gemme bianche e incolori: il diamante, simbolo assoluto di raffinatezza, spesso utilizzato come elemento di personalizzazione negli orologi Rolex. 

Quotazione del Rolex Oyster Perpetual bianco usato e nuovo

Referenza Misura mm Calibro Prezzo
Rolex Oyster Perpetual bianco 1002 34 1570 4.500 euro
Rolex Oyster Perpetual bianco 114200 34 3130 4.500 euro
Rolex Oyster Perpetual bianco 114300 39 3132 5.700 euro
Rolex Oyster Perpetual bianco 14208 34 3000 5.000 euro
Rolex Oyster Perpetual bianco 67198 26 2130 5.500 euro
Rolex Oyster Perpetual bianco 116000 36 3130 5.300 euro
Rolex Oyster Perpetual bianco 177200 31 2231 5.700 euro
Rolex Oyster Perpetual bianco 14203 31 3000 4.300 euro
Rolex Oyster Perpetual bianco 67480 31 2130 3980 euro
Rolex Oyster Perpetual bianco 177210 31 2231 3.700 euro

Potrebbe interessarti anche…

Rolex Datejust con quadrante bianco

Appartenente alla gamma classica degli orologi Rolex, il Datejust viene venduto in numerose configurazioni, ottenibili scegliendo il tipo di bracciale, il metallo e quindi il colore dell’orologio e il colore del quadrante. Di tutte le possibili combinazioni, quelle con quadrante bianco sono tra le più neutre, unisex e versatili. Il Rolex Datejust con quadrante bianco è disponibile in acciaio, acciaio e oro giallo, acciaio e oro rosa e acciaio e oro bianco. È possibile scegliere tra 4 differenti misure: 28, 31, 36 e 41 millimetri, abbinarlo al più sportivo bracciale Oyster o all’elegante Jubilee.

Scopri di più: Rolex Datejust con quadrante bianco

Rolex Oyster Perpetual con quadrante blu

Della produzione Rolex, l’Oyster Perpetual è uno dei segnatempo più apprezzati dagli appassionati e più diffusi, complici la sua longevità e un prezzo da sempre accessibile. In media, i prezzi sono compresi tra i 2.580 € delle referenze 1002 e 1024, e i 5.800 € della più recente referenza 114300. Il Rolex Oyster Perpetual è un orologio versatile, che a seconda della configurazione scelta può assumere caratteristiche anche molto diverse tra loro. Una delle personalizzazioni più amate è la versione con quadrante blu.

Scopri di più: Rolex Oyster Perpetual con Quadrante Blu prezzo

Carrello

Carrello

0 elementi
Finanziamento on line

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale

Ricerca nel Sito

Ricerca nel Sito:

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube

NewsLetters

Iscrivendosi alla nostra newsletter potrà ricevere direttamente nella sua casella di posta elettronica le ultime novità di della Rocca Gioielli.

Indirizzo E-Mail:

Cliccando sul tasto "Iscrivimi" acconsente al trattamento dei suoi dati personali come indicato nell'informativa privacy policy

Ricerca per Prezzo




perito orologi

perito orologi
La della Rocca è qualificata per valutare qualsiasi orologio da polso e da tasca: i nostri esperti sono regolarmente registrati alla camera di commercio iscritti ai ruoli 1033 e 1042 C.C.I.A.A. di Bologna e periti del tribunale, possono quindi rilasciare una certificazione d'originalità e autenticità su tutti i nostri prodotti.

Collezionismo Orologi

storia » Museo Fotografico Orologi