E-MAIL:

Cliccando sul tasto "Iscrivimi" acconsente al trattamento dei suoi dati personali come indicato nell'informativa privacy policy

CHIUDERE ×
IT US UK DE FR ES CH AT RU NL CHN

Rolex

Rolex Submariner Orologi Rolex Rolex Daytona Vendita Orologi Link Veloci Video Blog e News Fotografie
» Home Page

Esperti Orologi di lusso registrati alla camera di commercio iscritti ai ruoli 1033 e 1042 C.C.I.A.A. di Bologna e periti del tribunale

  • Tel. +39 051 24 66 88 - Tel. +39 051 50 65 512
  • Mail: drg@dellaroccagioielli.com
  • della Rocca gioielli Boutique - P.zza dell'Otto Agosto, 4/h 40126 - Bologna - ITALIA
    Boutique Aperta dal Lunedì al Sabato
    09:30-13:00 15:30-19:30

    >>Mappa<<

Vuole certificare il suo orologio Rolex?

Servizi offerti :

  • Certificati di Valutazione Rolex
  • Certificati di Registrazione Archivio Internazionale CHS per orologi Rolex
  • Certificati di Originalità Rolex
  • Perizia expertise Rolex e altri marchi da collezione
  • Stima orologi Rolex e altri marchi
  • I nostri esperti sono sempre disponibili e preparati a rispondere a qualsiasi vostra esigenza.

catalogo orologi

L' Esperto Rolex racconta...

nelle categorie Rolex

Esperto Rolex

Indice

La compravendita di un Rolex è un’operazione che richiede attenzione e competenze sia da parte del venditore, sia da parte dell’acquirente: lo sa bene Luca Grasso, CEO di della Rocca Gioielli, boutique bolognese specializzata proprio nella compravendita, valutazione e riparazione di orologi di lusso e Rolex di secondo polso. Riportiamo un’intervista dall'esperto di orologi Rolex.


Come è diventato un esperto Rolex?

Come è diventato un esperto Rolex?

In realtà, è difficile individuare un momento preciso nel quale ho deciso di perseguire questa strada: quella per gli orologi è una passione che mi ha sempre accompagnato e, forse, non poteva essere altrimenti. La mia storia si lega infatti a quella della boutique bolognese di famiglia, della Rocca Gioielli, nella quale posso dire di essere cresciuto.

La boutique ha in realtà una lunga storia alle spalle: il primo laboratorio è stato aperto nel 1960 a Roma , diventando in poco tempo un punto di riferimento per la città nel campo dell’orologeria. Negli anni successivi sono state aperte altre sedi nel Nord Italia, fino ad approdare a Bologna nel 1989, anno in cui è stato ufficialmente registrato il marchio della Rocca Gioielli. Una così radicata e duratura presenza sul mercato è certamente una fonte di esperienza importante, che mi ha portato a conoscere in modo molto approfondito il mondo dell’orologeria, non solo a livello nazionale.

La boutique, infatti, coltiva da sempre collaborazioni con le più importanti case d’asta e, negli anni Duemila, abbiamo scelto di aprirci al mercato internazionale anche tramite un altro canale, che possiamo definire pionieristico per l’epoca: abbiamo infatti creato uno dei primi portali italiani dedicati alla compravendita di orologi di lusso online.

Oggi non posso che confermare che quella intuizione è stata un successo: il portale è rapidamente diventato un punto di riferimento per collezioni provenienti da tutta Europa e dal resto del mondo, che ad oggi si traducono in media in 200.000 visitatori al mese.


Quando ci si dovrebbe rivolgere a un esperto di orologi?

Quando ci si dovrebbe rivolgere a un esperto di orologi?

Chi si avvicina al mondo degli orologi usati per la prima volta, spesso commette l’errore di pensare che sia sufficiente comparare diversi pezzi dello stesso modello di orologio, o al massimo della specifica referenza, per riuscire a farsi una buona idea del mercato ed effettuare acquisti o vendite oculate.

Ci si rende presto conto, però, che le cose non stanno proprio così: i fattori da conoscere e da tenere in considerazione per valutare il prezzo di un Rolex sono tantissimi e possono avere a che fare anche con la storia dello specifico orologio in oggetto. Inoltre, i prezzi possono crescere anche molto rapidamente nel corso di pochi anni, pertanto è difficile mantenere sotto controllo il mercato in modo esauriente se non si è professionisti del settore. A costo di suonare scontato, dunque, mi sento di affermare che è meglio rivolgersi a un esperto Rolex ogni volta si desideri effettuare un acquisto o una vendita.

Non solo: una valutazione può essere utile anche in altri casi. Si pensi, ad esempio, a orologi dei quali si è in possesso da diversi anni: non sono rari quei casi in cui i clienti che richiedono una valutazione scoprono che l’orologio acquistato qualche decennio prima per una cifra contenuta, oggi ha più che raddoppiato o triplicato il proprio valore. La valutazione di un esperto è inoltre importante in caso l’orologio faccia parte di un lascito ereditario, che magari coinvolge più persone e di conseguenza deve essere quantificato con precisione.


Ci racconta un aneddoto capitatole durante la sua carriera?

Me ne viene in mente uno in particolare. Si tratta di un orologio che era stato acquistato nel 1973 da un signore per regalarlo al figlio. Di fatto, però, il Rolex venne indossato poco e finì relegato nella cassetta di sicurezza della famiglia, insieme ad altri due Rolex, fino a quando il padre non decise di iniziare a indossarlo e di far valutare la sua collezione composta da altri due orologi.

La valutazione gli ha riservato una sorpresa difficile da dimenticare: l’orologio, acquistato per 175.000 lire, nel 2010 aveva raggiunto il valore di mercato di 150.000 €! Si trattava in particolare di un Rolex Daytona Paul Newman, il cui valore ha continuato a crescere. Oggi la referenza 6263 può raggiungere una quotazione di 500.000 €. Si tratta di un caso straordinario, certo, ma non così raro come potrebbe sembrare, soprattutto se si considera che il prezzo dei Rolex usati ha sempre continuato a crescere negli anni, senza mai subire una inversione di tendenza.


Quali criteri consiglia di prendere in considerazione quando si valuta l’acquisto di un Rolex?

Quali criteri consiglia di prendere in considerazione quando si valuta l'acquisto di un Rolex

Come ho accennato, il prezzo di un Rolex è influenzato da tantissimi fattori, tra i quali il modello e la referenza, ma non solo. Sul costo di mercato influiscono anche lo stato di conservazione, gli eventuali certificati di autenticità, i libretti d’istruzione e la confezione integra, la presenza di tutte le parti originali dell’orologio. Una sostituzione potrebbe infatti intaccarne anche pesantemente il valore. Il mio consiglio, dunque, per effettuare un acquisto sicuro al giusto prezzo, è quello di rivolgersi a rivenditori di comprovata fiducia, esperienza e affidabilità. In questo modo è possibile effettuare un investimento di sicura crescita nel tempo.


Come determinare, invece, il prezzo di vendita?

Come determinare invece il prezzo di vendita

Allo stesso modo, anche determinare il corretto prezzo di vendita è un’operazione che deve essere effettuata tenendo conto di tutte le variabili fondamentali. Il rischio, altrimenti, è quello di uscire sul mercato con un prezzo non congruo, oppure di vanificare l’investimento effettuato. Il modo migliore per individuare il corretto prezzo di vendita è quello di richiedere una valutazione a un esperto Rolex, rivolgendosi a una boutique specializzata e affidabile. In della Rocca Gioielli lavorano soltanto professionisti esperti iscritti ai ruoli 1033 e 1042 C.C.I.A.A. del Tribunale di Bologna, che possono rilasciare certificati di originalità e valutazioni per ogni orologio si desideri mettere in vendita.


L’acquisto di un Rolex usato si traduce sempre in un buon investimento?

L’acquisto di un Rolex usato si traduce sempre in un buon investimento?

In linea generale sì, un Rolex usato si trasforma sempre in un buon investimento già entro pochi anni dall’acquisto. Quanto il valore cresca rapidamente, però, dipende da molti fattori, compresa la rarità dell’orologio e quanto esso è richiesto sul mercato. Ad oggi, ad ogni modo, non è mai successo che i Rolex perdessero quotazione. Gli unici casi nei quali l’investimento rischia di essere vanificato è qualora si verifichi un danneggiamento dell’orologio o la sostituzione di qualche suo componente con parti non originali.


Cosa consiglia di fare per tutelare l’investimento in Rolex?

Cosa consiglia di fare per tutelare l’investimento in Rolex?

Innanzitutto, di affidare la manutenzione dell’orologio a un esperto Rolex che ne mantenga il più possibile le condizioni originali e ne garantisca il corretto funzionamento. Sugli orologi acquistati presso la boutique della Rocca Gioielli offriamo una garanzia di 12 mesi, rinnovabile fino a 5 anni, e ci assicuriamo che il nostro cliente sappia sempre quando è consigliabile far revisionare il proprio orologio per mantenerlo al meglio. Il servizio assistenza ogni anno ricorda ai clienti la scadenza ed effettua un controllo dell'orologio. Ai clienti fuori Regione, inoltre, offriamo la possibilità di prenotare il laboratorio, assicurando che tutti i controlli verranno effettuati in poche ore. La garanzia è un documento importante anche in caso si decida, in futuro, di rimettere l’orologio sul mercato, poiché attesta che ce ne si è sempre presi cura in modo adeguato.


Su quali modelli consiglierebbe di indirizzarsi se si volesse fare un investimento oggi, nel 2020?

Su quali modelli consiglierebbe di indirizzarsi se si volesse fare un investimento oggi nel 2020?

I modelli sportivi come il Rolex Daytona, il Rolex Submariner, il GMT-Master sono tra i più ricercati dai collezionisti, pur richiedendo un investimento importante. Anche i modelli classici, però, caratterizzati da prezzi generalmente più accessibili, sono un investimento interessante.


Potrebbe interessarti anche…

della Rocca Gioielli Chrono24

Oggi sono molti portali attraverso i quali acquistare Rolex o altri orologi di lusso comodamente online. Ci si può rivolgere ai siti delle gioiellerie e boutique specializzate, oppure a comparatori di prezzi. Non tutti i portali, però, offrono gli stessi vantaggi e offrono le stesse garanzie a tutela delle parti.

Scopri di più: della Rocca Gioielli orologi Chrono24

Dove acquistare Rolex nuovi o usati a Roma

I fattori che possono influenzare il prezzo di un Rolex di secondo polso sono molti e non tutti semplici da identificare. Per questa ragione, per effettuare un acquisto al giusto prezzo è importante affidarsi a personale specializzato e a esperti Rolex che sappiano affiancare nella scelta. Ecco come acquistare in sicurezza Rolex usati o nuovi a Roma.

Scopri di più: Dove acquistare Rolex nuovi o usati a Roma 

Dove acquistare Rolex nuovi o usati a Milano

I Rolex sono tra gli orologi più amati, ma anche tra i più contraffatti e con un range di prezzo estremamente vario. Per queste ragioni, è sconsigliabile effettuare un acquisto semplicemente recandosi presso la boutique di orologeria più vicina a casa: meglio affidarsi a personale esperto che sappia offrire adeguata consulenza. Ecco come acquistare Rolex usati o nuovi a Milano.

Scopri di più: Dove acquistare Rolex nuovi o usati a Milano


La storia del brand diventato uno status symbol è legata principalmente al suo fondatore ufficiale, il tedesco Hans Wilsdorf che nel 1905, all’età di 24 anni, decide di mettersi in proprio fondando a Londra la “Wilsdorf & Davis” specializzata in manifattura di casse per orologi e distribuzione commerciale di orologi da polso. Fin da subito il giovane Wilsdorf intuisce il potenziale innovativo dell’orologio da polso e commissiona a Herman Aegler, eccellente fabbricante d’orologeria, un’enorme ordine di movimenti per questo tipo di orologi. Il successo è immediato al punto che il 2 luglio del 1908 Wilsdorf registra il marchio Rolex e apre la sede a La Chaux de Fonds, in seguito trasferita a Bienne nel 1912 e sette anni dopo a Ginevra, dove diventa “Manufacture del Montres Rolex”. Nel 1926 Wilsdorf registra la corona a cinque punte, adottata come logo ufficiale. L’origine del termine “Rolex” è sconosciuta. Wilsdorf non l’ha mai confermata e secondo alcuni deriva dalla locuzione francese “horlogerie exquise”, cioè “orologeria squisita”, mentre secondo altri, il termine è stato scelto per essere pronunciato facilmente in ogni lingua. La storia dei successi Rolex inizia nel 1910 quando un movimento realizzato dal brand riceve alla Scuola di Orologeria di Bienne (che diventerà uno dei “Bureaux Suisses de controle officiel de la marche des montres”) per la prima volta al mondo, un certificato di cronometro di prima classe per orologi da polso. Nel 1926 registra il brevetto Oyster, ostrica, il primo orologio da polso con la cassa impermeabile all’acqua, scegliendo come testimonial d’eccezione Mercedes Gleitze, una nuotatrice londinese che traversò la Manica a tempo di record indossando proprio un orologio Rolex Oyster. Nel 1929 compare il modello Prince, tre anni dopo 1931 il Perpetual dotato di un meccanismo automatico di ricarica a rotore mentre i primati di precisione degli orologi Rolex continuano ad aumentare. Nel 1937 in commercio ci sono i primi Precision e nel 1941 il primo modello Oyster Perpetual da donna (referenza 420). Il 1945 vede la nascita del Datejust, il primo cronometro da polso a carica manuale e water resistant che mostra la data, mentre nel 1950 lancia il Rolex Turn-O-Graph, predecessore del successivo Submariner, impermeabile all’acqua fino a 100 metri. Nello stesso anno, il 1953, Sir Edmund Hillary e Tenzing Norgay conquistano la vetta dell’Everest portando al polso un Oyster Perpetual Explorer. Nel 1954 fa la sua comparsa sul mercato il GMT Master, con la visualizzazione simultanea di due fusi orari e il modello antimagnetico Milgauss. Il 1956 è l’anno del Day-Date, con data e indicazione del giorno disponibile in 26 lingue diverse. Nel 1959 viene lanciato sul mercato il nuovo Submariner Ref. 5513, resistente fino a 200 metri. Nel 1963, dopo la morte di Hans Wilsdorf, avvenuta nel 1960, le redini dell’azienda passano al suo pupillo André J. Heiniger che porta avanti la filosofia positiva dell’azienda trasmettendola a suo figlio Patrick, direttore generale Rolex nel 1992. Sempre nel 1960 Rolex si lancia in un’altra “missione impossibile” ancorando uno speciale orologio Oyster allo scafo del batiscafo Trieste della U.S. Navy che lo trascina nella Fossa delle Marianne, la fossa oceanica più profonda del mondo. L’orologio mantiene, sia in discesa che in risalita, un funzionamento corretto, a dimostrazione dell’eccellenza del marchio svizzero. In questo modo, oltre alla precisione dei propri orologi, vengono sottolineate le alte prestazioni di cui sono capaci nelle situazioni più estreme, dalle immersioni oceaniche all’aviazione, all’alpinismo. Un legame, con il mondo dello sport, che non sarà mai sciolto. Risalendo la storia del marchio Rolex, nel 1961 si celebra il lancio sul mercato del Cosmograph Daytona, il primo cronografo Oyster con Ref. 6239, seguito poi dal modello Ref. 6241. Nel 1971 nasce il Sea-Dweller (“abitante del mare”), il primo orologio a garantire immersioni in acqua fino a 610 metri (nel 1980 il limite arriverà a 1200 metri), grazie ad una valvola a rilascio d’elio che lascia defluire il gas durante la decompressione. Sempre nel 1971 fa la sua apparizione il primo Oyster Chronometer Daytona con pulsanti a vite, a tenuta stagna. Questo modello è prodotto inizialmente in acciaio, in seguito in oro 14 e 18 carati con lunetta nera (Ref. 6263) o incisa (Ref. 6265). Una data da ricordare è il 1973 quando un Oyster GMT Master al polso di Tom Sheppard fa la prima traversata del Sahara passando per Majabat Al Kubra in Mauritiana, con una prodigiosa performance di resistenza alle infernali temperature sahariane e alle frequenti tempeste di sabbia. Nel 1974 si assiste alla presentazione del Oyster Quarz, con movimento al quarzo di 11 rubini, che nel 1978, Reinhold Messner, indosserà nella sua leggendaria spedizione, raggiungendo la vetta dell’Everest senza l’ausilio della maschera ad ossigeno. E’ verso la fine degli anni Settanta che la casa produttrice registra l’introduzione del vetro zaffiro e avvia la produzione dei primi Oysterquartz. Nel 1983 Rolex lancia il GMT Master II con lunetta girevole “24 ore”, in cui si ha una lancetta per le 24 ore e una indipendente per le 12 ore che indicante contemporaneamente l’ora esatta e due fusi orari a scelta. Nel 1988 tocca al Cosmograph Chronometer Daytona in acciaio Ref. 16520 (in acciaio e oro Ref. 16523, in oro Ref. 16528) che monta il movimento Zenith“El Primero”modificato Rolex, il primo movimento cronografo automatico integrato in grado di misurare i tempi brevi al decimo di secondo. Due anni dopo aver festeggiato i suoi 10 milioni di cronometri prodotti, nel 1992 presenta il cronometro in oro giallo 18 carati Oyster Perpetual Date Yacht-Master (Ref. 16628) con bracciale Oyster e chiusura di sicurezza. Nel 1994 alla serie Yacht-Master si aggiunge la versione femminile (Ref. 69628) e la misura intermedia (Ref. 686289) che, due anni dopo, saranno entrambe presentate in versione acciaio e oro. Nel 1999 tocca al Yacht-Master Rolesium in acciaio e platino. Nel 2005 nasce il modello Prince, ispirato all’originale del 1929. Il catalogo Rolex si divide in tre collezioni: Oyster Perpetual, Oyster Professional e Cellini. La linea Oyster perpetual comprende diversi modelli, differenti tra loro per design, materiali, quadranti e altri piccoli dettagli: Datejust, Turn-O-Graph, Rolex Perpetual, Day-Date, Pearlmaster, Air-King. Della linea Professional, che unisce sportività ed eleganza, fanno parte i modelli: Explorer, Gmt-Master II, Daytona, Milgauss, Sea-Dweller, Yacht-Master, Submariner. Infine ci sono i modelli della linea Cellini, la più prestigiosa e lussuosa: Cellinium, Quartz, Cellissima, Prince, Danaos, Cestello, Orchid. Ad affiancare le tre collezioni principali sono presenti le edizioni speciali e i Rolex realizzati in edizione limitata, tra questi: Oyster 31mm, New Datejust Rolesor e il Submariner “ghiera verde”, l’orologio che festeggia i cinquant’anni del modello Submariner. Tra le ultime novità firmate Rolex c’è il modello Yacht Master II, progettato appositamente per skipper e velisti e dotato di un innovativo sistema di conteggio dei minuti che precedono la partenza di una regata. Numerosi sono i testimonial nel mondo dell’arte e dello sport (golf, equitazione, esplorazioni, automobilismo, sci, tennis, vela) e gli eventi sportivi e culturali sponsorizzati da Rolex, oltre 150 nel mondo. Ai meriti della casa svizzera si aggiunge la fondazione del Rolex Institute, impegnato a supportare il mondo della scienza, della cultura, dell’istruzione e delle arti. In particolare, attraverso i Rolex Awards for Enterprise istituiti nel 1976, offre il suo sostegno a chi si impegna a migliorare la vita del nostro pianeta. Il Rolex Mentor and Protégé Arts Iniziative nasce invece per assistere gli artisti emergenti. La storica maison ha fondato scuole di formazione orologiaia in Svizzera, Giappone e Stati Uniti, finalizzate a diffondere l’eccellenza nel campo dell’orologeria, tant’è che agli apprendisti selezionati non è fatto obbligo di lavorare per Rolex alla fine del corso. In definitiva “Ossessionati dalla perfezione” è sicuramente uno degli slogan di punta del celeberrimo marchio, da sempre tra i più rinomati ed imitati.





Ricerca nel Blog

Cosa: Dove:

Categorie

Novità (1271)

Ricerca nel Sito

Ricerca nel Sito:

NewsLetters

Iscrivendosi alla nostra newsletter potr� ricevere direttamente nella sua casella di posta elettronica le ultime novit� di Della Rocca Gioielli.

Indirizzo E-Mail:

Collezionismo Orologi

storia » Museo Fotografico Orologi

Ricerca per Prezzo




perito orologi

perito orologi
La della Rocca è qualificata per valutare qualsiasi orologio da polso e da tasca: i nostri esperti sono regolarmente registrati alla camera di commercio iscritti ai ruoli 1033 e 1042 C.C.I.A.A. di Bologna e periti del tribunale, possono quindi rilasciare una certificazione d'originalità e autenticità su tutti i nostri prodotti.

Le parole più cercate